Fame nervosa (Binge Eating)

BINGE EATING

Ci sono persone che in situazioni stressanti si arrabbiano con gli altri, altre vanno a correre e altre invece mangiano non per fame ma per fronteggiare un determinato stato d’animo.

Che cos'è la fame nervosa ("Binge eating")? Come si manifesta?

È un sintomo che comporta un'alimentazione non regolare, dovuta ad un malessere psichico, che porta a mangiare in un tempo brevissimo il doppio di cibo rispetto a quello consumato in situazioni normali. C'è uno stato di mancanza di autocontrollo e l'azione avviene in segreto. Nei primi minuti si prova piacere, poi colpa fino al ribrezzo, ma nonostante ciò non si smette di mangiare.

Da che cosa è scatenato?

  1. Sensazioni spiacevoli
  2. Sentirsi grassi
  3. Guadagnare peso
  4. Dieta e fame
  5. Rompere regole rigide
  6. Mancanza di programmi
  7. Essere soli
  8. Tensione premestrale
  9. Bere alcolici

Sensazioni durante e dopo una gran mangiata

  1. Le immediate sono positive, scompaiono ansia e depressione
  2. Poi sostituite da vergogna, disgusto, colpa, depressione, disperazione, ansia

Caratteristiche di personalità

Scarsa stima di se, perfezionismo, pensiero del tutto e del nulla.